PROGETTI_SVILUPPARTY2017

Sei bellissimi progetti che equivalgono a sei buoni motivi per non perdersi lo Svilupparty 2017. Eccoli!

Beyond the Sky di Iperurania Arts, un gioco poetico e ricco di enigmi logici che mette davanti a temi importanti, come il senso della vita e della morte, e costringe a fare i conti con le proprie paure e insicurezze.

01

Downward di Caracal Games, un open-world parkour in prima persona! Prendete fiato prima di scapicollarvi tra le rovine di un Medioevo postapocalittico e farvi prendere dalla sua trama coinvolgente.

02

Edge Guardian di Hypothermic Games, un picchiaduro in realtà virtuale. Un altro gioco che vi farà DAVVERO sudare…

edge_guardian 2

SALIO di Tangled Tails, un platformer che vi immerge in un universo steampunk. Tra bizzarre e ostili creature dovrete aiutare una sfera, un principe, ultimo erede di una stirpe di esseri perfetti, a riconquistare il trono.

screenshot-2017-02-25-08-53-46

Terrorbane di BitNine Studio, un JRPG che racconta la storia di un borioso sviluppatore di videogiochi fiero e impaziente di far giocare il suo primo progetto al malcapitato giocatore che dovrà fare i conti con i numerosi bug presenti nel gioco!

1

Slime ‘n’ Swipe di Syntactic Sugar, un coloratissimo e frenetico puzzle game in pixel art che richiede riflessi pronti e propensione al problem solving: bisogna aiutare il popolo degli Slime a evolversi e a difendersi da mostri alieni!

screenshot-monsters

 

Per maggiori informazioni vi rimandiamo alle relative pagine progetto e ai siti ufficiali presenti nei collegamenti soprastanti.

Team_Svilupparty20017

Ed eccoci con una nuova e breve carrellata dei team Socio Sviluppatore di Svilupparty 2017.

Steamfactory – Animago: realtà giovane e dinamica che allo sviluppo game affianca quello dell’animazione.

Footprints: team nato dalla passione di due fratelli con il scopo di raccontare storie interattive (e che storie!) tramite i videogiochi.

Hypothermic Games: sta progettando un gioco in VR che vi farà salire la temperatura!

Tangled Tails: ritorna carico di novità dopo aver partecipato anche lo scorso anno.

Digital Press: attivo nello sviluppo di videogame per smartphone e tablet e su piattaforma Facebook.

IK_LogoFootPrintshypotermic

Tangled Tails

Digital Press

Le candidature per presentare il proprio progetto a Svilupparty 2016 si sono ufficialmente chiuse venerdì scorso, tuttavia le richieste arrivate fino all’ultimo sono talmente tante che abbiamo deciso di raccogliere tutte quelle rimaste in tre post che verranno pubblicati nell’arco di questa settimana.

Angrymals è un gioco mobile definibile come un ibrido tra Worms e Angry Birds su cui il team, Sionera Entertainment, ha iniziato a lavorare dopo Svilupparty 2013.

pc15uJX

Call of Salveenee è un gioco dai toni irriverenti e satirici sul quale i media hanno mosso molta polemica. Nonostante questa controversia, lasceremo che siano i partecipanti a giudicare il progetto.

1440579591-salvini

Rogue Soccer è l’ultimo progetto di Rising Pixel e nasce come risposta alla terribile domanda che tutti gli sviluppatori che hanno avuto stand in fiere italiane si sono sentiti chiedere almeno una volta: “ce l’hai un gioco di calcio?“.

AYBiGh3

Rocket Gear è un gioco di corse multiplayer frutto di un progetto scolastico del secondo anno del dipartimento Game Dev della Scuola Internazionale di Comics di Firenze.

screenshot

They Call Us Monsters è un gioco fantasy tattico a turni basato sulla classica griglia esagonale. Maggiori informazioni durante Svilupparty stesso.

11416282_1624022157867259_3662129314516601804_o

Secondo gioco simil-calcistico di questa selezione, SoccerGang è un gioco multiplayer locale per mobile che mira a diventare l’anima di tutte le feste.

HqchtOr

Dry Drowning vanta uno stile artistico elaborato, una trama complessa, cinica e crudele completamente plasmabile dal giocatore, nella quale ogni singola scelta finirà con l’avere effetti devastanti nel lungo e nel breve termine, decretando la vita e la morte dei personaggi con i quali si andrà ad interfacciarsi.

Dry Drowning 03

Creato da un gruppo di studenti che si sono conosciuti durante il corso di Videogame Design and Programming al Politecnico di Milano, Aegyptia reinterpreta il mito di Iside e Osiride.

unspecified