PROGETTI_SVILUPPARTY2017

Ecco i 5 progetti di cui abbiamo scelto di parlare questa settimana e che saranno presenti a Svilupparty 2017!

Throw! di GimmeFries, un coloratissimo action platformer episodico focalizzato sul multiplayer locale che mette i giocatori nei panni di un team di adorabili eroi, la cui missione è quella di difendere il proprio pianeta dalle minacce più disparate.

002

Carsh di Yumegears, un gioco di corse che ti permette di sfidare il tuo PC o un tuo amico. Infatti puoi scegliere se essere la macchina o il guidator, un manichino crash test per essere precisi! lo scopo del primo è finire la gara, del secondo è cercare di provocare un incidente per non farla finire, entrambi conviveranno nella stessa guida annullando la forza dell’avversario o raddoppiandole!

Abstract Arena di Credici, è un gioco action-shooter caratterizzato da un contesto astratto. Fino a 6 sfidanti possono competere nell’Arena attraverso 4 modalità distinte, ambientate in 16 mappe in movimento, sfruttando una rosa di 12 power-up temporanei. Le partite possono essere impostate a squadre (in base al colore) o “tutti-contro-tutti”.

7 Frames di 7 Frames, un’avventura/visual novel ideata da 7 bambini (interagendo con i loro genitori) durante una Kids Game Jam sul tema “se non ci fossero gli altri”. Il gioco sarà pubblicato a inizio maggio.

Outer Space X di GreenTreeLabs, un gioco di ruolo per piattaforme mobile ambientato nello spazio, che presenta oltre ai classici elementi RPG, elementi gestionali e di combattimento fra astronavi. Un vastissimo universo da esplorare fatto di tante galassie ognuna con i propri sistemi planetari e un diverso livello di pericolosità. Non è uno shooter, non è simulazione, non è un gestionale puro, ma un po’ di tutto questo, sicuramente, da scoprire!

Per maggiori informazioni vi rimandiamo alle relative pagine progetto e ai siti ufficiali presenti nei collegamenti soprastanti.

 

PROGETTI_SVILUPPARTY2017

Ancora cinque progetti che saranno presenti durante lo Svilupparty 2017. Alcuni li abbiamo visti crescere attraverso le scorse edizioni e sarà bello vederne i cambiamenti!

Xydonia di Breaking Bytes è uno shoot’em up 2D a scorrimento orizzontale che vuole essere un ritorno all’epoca d’oro degli sparatutto, con grafica in pixel art, comparto sonoro chiptune e un gameplay hardcore in puro stile arcade anni ‘90. Ritorna allo Svilupparty più corposo e maturo!

Willy Morgan di Imaginarylab, un’avventura grafica punta e clicca dal forte impatto grafico. Anche per il giovane Willy, protagonista del gioco, si parla di ritorno allo Svilupparty, “cresciuto” anche lui ma sempre alle prese con i conti aperti con il passato!

Swords of Calengal di United Lines Studio, un Action RPG in tempo reale ambientato in un contesto low-fantasy. Nella centrale elettrica di Droumirun è avvenuto un inspiegabile blackout, toccherà al guerriero Lehior, assieme agli altri protettori di Calengal, risolvere l’enigma!

Fuzeboy di Blocksword, platformer 2D con grafica Hi-Bit, Low-Res che omaggia la spensieratezza degli anni ’90! Archie è un giovane custode alle prime armi che, in qualità di Fuzeboy, deve recuperare il misterioso e antico libro della Miccia Infinita!

Blitz: Minigames di Emerald Team è un gioco multiplayer online asincrono in sviluppo per smartphone e tablet, che mette alla prova le capacità mentali dei giocatori (memoria, calcolo, abilità e reattività). Un ottimo strumento anche per persone disnumeriche, daltoniche o con problemi di memoria.

Per maggiori informazioni vi rimandiamo alle relative pagine progetto e ai siti ufficiali presenti nei collegamenti soprastanti.

 

PROGETTI_SVILUPPARTY2017

Eccoci con una nuova carrellata dei progetti che saranno presenti durante lo Svilupparty 2017!

Circle of Sumo di Yonder, un multiplayer locale e online nel quale i combattenti si sfidano per raggiungere il livello più alto e diventare Yokozuna. Realizzato in pixel art, lo stile grafico è ispirato alle stampe giapponesi ma con toni surreali.

Blue Volta di Ossocubo, un videogioco ambientato in un mondo che si rifà all’Italia degli anni ’50, che accosta una forte e intensa componente artistica a enigmi e trama nello stile dei classici del genere punta e clicca.

A Tale of Caos di Expera Game Studio: un’avventura grafica i cui protagonisti sono Terry, brillante tecnomane e avventuriera, e il suo gufo meccanico parlante e migliore amico, Heimlich.

Houdini di LifeLit Games, è un arcade multiplayer che si basa sul gioco in locale il cui scopo è sconfiggere l’avversario. È possibile scegliere tra diversi personaggi tutti collegati in qualche modo al mondo della magia.

Arcane Legacy di Wisdom Games: un gioco multiplayer, ambientato in un mondo fantasy e basato su un gameplay strategico a turni con una componente RPG. Bisogna scegliere un Arcimago, affrontare potenti nemici e guadagnare l’accesso all’Arena… per la grande sfida finale!

Per maggiori informazioni vi rimandiamo alle relative pagine progetto e ai siti ufficiali presenti nei collegamenti soprastanti.